Gio, 16/07/2009 - 10:46
Ljusi

Hello caro boy o girl! How do you do?
Sono la tua cara amica Ljusi e dopo aver letto il giornale e una bella rivista sotto l’ombrellone, qui allo stabilimento “Fr3nz Mare Uno”, baciata dal vento caldo e lo scintillio del mare negli occhi mi è venuta una idea.
Le persone quando riposano sotto l’ombrellone hanno sempre voglia di parlare, giusto? E tu magari hai già letto tutti i tuoi fumetti, hai fatto il bagno, hai giocato a palla, hai fatto la caccia al tesoro di Aiky, hai costruito il castello di Tomy e quindi non sai più cosa fare, giusto? O magari sei uno curioso di natura o da grande vuoi fare il/la giornalista, quindi perché non incominciare a fare esperienza subito?
Ti darò una mano!
Devi procurarti dei fogli di carta, ancora meglio se un block notes e un lapis, cioè una matita. Ecco, very professional!
Poi segnati queste domande:
1) nome?
2) che lavoro fa nella vita? (si da del “lei” agli intervistati)
3) cosa le piace di questa vacanza al mare?
E tutte quelle che ti vengono in mente, che non siano troppo “personali” e neanche troppo… numerose! Altrimenti gli intervistati si annoiano e potrebbero cacciarti in malo modo! Eh, i sacrifici della stampa!
A questo punto trovati una amica o un amico disposto ad accompagnarti e incomincia dal tuo ombrellone, intervistando la tua mamma o i nonni per la rivista “Fr3nz Mare”. Insomma sei diventato il mio inviato speciale! Dopo che hai fatto esperienza con i tuoi genitori, puoi intervistare i vicini di sdraio e proporre l’intervista a tutta la fila!
Non devi andare troppo lontano o intervistare persone sconosciute che passano sulla spiaggia ma intervistare quelli sdraiati sotto l’ombrellone o i genitori dei tuoi amici. Potrai intervistare persino il bagnino se ne hai voglia! Ok?
Ricorda di presentarti in questa maniera: “mi scusi signore/a sto esercitandomi a fare il giornalista, la disturbo se le faccio due domande?”
Se poi tu e il tuo amico siete veramente bravi potete segnarvi le risposte e progettare un “giornalino della spiaggia”. Ma per questo devi aspettare il mio prossimo articolo… ora ho voglia di un buon ghiacciolo, brrrrrrrrrr… freezing!


Segnala ad un amico!

Ljusi

Heby

Bero

Emy

Tomy

Aiky



Editore

EdiCreA Srl
Via Val Cannobina 6
20152 Milano